Ecologia

Utilizzate un potente strumento geospaziale per semplificare la raccolta dei dati, garantirne la qualità, migliorare la collaborazione e trarre vantaggio da un'indagine ecologica di grande impatto.

Fiducia da parte di oltre 80 000 utenti

in oltre 190 Paesi che collaborano efficacemente su dati geospaziali con il software Mergin Maps .

Sfruttare il potere di QGIS in ecologia

01

Andare offline

Raccogliere dati GIS in aree prive di connettività Internet per garantire operazioni ininterrotte anche in luoghi remoti.

02

Acquisizione di dati spaziali e foto geotaggate

Raccogliere punti, linee o poligoni. Scattare foto geotaggate con il telefono o collegarsi a un GPS esterno per una maggiore precisione.

03

Progetti modello
per semplificare la raccolta dei dati

Utilizzate moduli predefiniti per dati ecologici specifici come avvistamenti di specie, valutazioni di habitat e campionamenti di parcelle, riducendo i tempi di preparazione e garantendo la coerenza.

04

Potente cartografia
per la visualizzazione di diverse specie

Scegliete il vostro stile, i colori e le icone per rappresentare gli oggetti nel vostro rilievo sul campo. Utilizzate la simbologia presente in QGIS o caricate i vostri simboli.

05

Convalida dei dati con impostazione avanzata dei moduli

Create moduli facili da seguire per i team di indagine. Utilizzate le schede, la formattazione condizionale o il calcolo automatico dei valori.

06

Lavorare in modo collaborativo

Sincronizzate il progetto con il vostro team con un solo clic, aggiungete ispettori, ospiti o condividete facilmente i risultati del progetto con i vostri clienti.

Scoprite come le organizzazioni ecologiche utilizzano Mergin Maps per un'indagine sul campo

Facendo clic su "Accetta tutti i cookie", acconsentite alla memorizzazione dei cookie sul vostro dispositivo per migliorare la navigazione del sito, analizzarne l'utilizzo e contribuire alle nostre iniziative di marketing. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Politica sui cookie. Rifiuta i cookie qui.